Pubblicato il

Nel mondo delle favole

La nave dei pirati

Clicca qui per scaricare il cartamodello!

Cosa serve:
• tessuto fantasia per l’interno e l’esterno del veliero
• ritagli di tessuto in vari colori per le applicazioni
• tessuto bianco per le vele
• imbottitura piatta
• feltro da 3 mm
• carta termoadesiva
• bastoncino di legno da cm 30
• piccolo anello di metallo
• filo da ricamo nero e rosso
• cartamodello allegato

Riportare dal cartamodello la sagoma delle due facciate del veliero e dei lati con la base sul tessuto per l’esterno, su quello per l’interno e sull’imbottitura piatta.
Per le applicazioni disegnare sul lato liscio della carta termoadesiva i singoli pezzi che compongono il disegno, tagliarli grossolanamente e stirarli sul rovescio dei tessuti scelti.

Tagliare ora con precisione le singole parti, dopodiché comporre il disegno aiutandosi con il cartamodello e fissare con il ferro da stiro senza vapore.

Posizionare uno strato di imbottitura sotto al tessuto realizzato e con la tecnica del Free Motion (ricamo a mano libera) ricamare tutti i contorni delle applicazioni.

Procedere in questo modo anche per l’altro lato e per la fascia centrale del vascello.

A questo punto sistemare il tessuto per l’interno con il rovescio verso l’alto, sopra posizionare il feltro e sopra ancora il tessuto per il lato esterno del vascello con il diritto rivolto verso l’alto, quindi cucire lo sbieco tutt’attorno a ogni singola parte.

Sulla parte interna di una delle due facciate cucire a mano una striscia di tessuto rifinita ai lati abbastanza larga da far scorrere al suo interno il bastoncino di legno. Assemblare ora le tre parti del veliero cucendole a mano con punti nascosti.

Preparare la vela più grande tagliando dal tessuto bianco messo in doppio, diritto contro diritto con sotto l’imbottitura, un rettangolo di cm 25 x 10, poi cucire tutt’attorno lasciando un’apertura per risvoltare. Ora risvoltare e chiudere l’apertura con piccoli punti, quindi impunturare, a mano o a macchina, tutt’attorno con il filo rosso.

Per la vela più piccola, tagliare due rettangoli di tessuto bianco di cm 20 x 10 e procedere su uno dei due tessuti all’applicazione del pirata, usando come stabilizzatore uno strato di imbottitura piatta. Cucire l’anello di metallo in corrispondenza dell’orecchio. Doppiare il tessuto con il pirata, diritto contro diritto, con l’altro pezzo di tessuto bianco, cucire tutt’attorno lasciando un’apertura per risvoltare, dopodiché risvoltare, chiudere l’apertura e impunturare al diritto con il filo rosso. Praticare due taglietti al centro dei lati superiore e inferiore delle due vele attraverso cui far scorrere il bastoncino di legno.

Per la bandierina, riportare dal cartamodello la sagoma sul tessuto scelto messo in doppio, diritto contro diritto, con sotto l’imbottitura, quindi tagliare, cucire lasciando l’apertura per risvoltare e fissare con piccoli punti alla sommità dell’albero con le vele.
Il vostro portapigiama è pronto a salpare per accompagnarvi verso sogni avventurosi!

Clicca qui per scaricare il cartamodello!